Manutenzione del trasformatore con il purificatore dell’olio isolante

Tutti sappiamo che la manutenzione del trasformatore è un valido metodo per prolungarne la durata. E tutti vogliamo mantenere il nostro trasformatore funzionante il più a lungo possibile, evitando gli alti costi di riparazione.

Vi sono modi per allungare la vita dei vostri trasformatori ad olio, facendovi risparmiare, attraverso un purificatore dell’olio isolante.

Manutenzione del trasformatore con il purificatore dell’olio isolante

Se vi occupate della manutenzione del vostro trasformatore, molto probabilmente avete già un’idea riguardo al perchè avete bisogno di un purificatore dell’olio isolante nella vostra azienda, e perchè bisognerebbe puntare sul ricondizionamento dell’olio isolante, anzichè sulla sua sostituzione.

Nel presente articolo ci dedichiamo a questo argomento.

L’olio isolante, conosciuto anche come olio per trasformatori, è un composto organico minerale, ampiamente utilizzato nei trasformatori per le sue capacità chimiche e la sua forza dielettrica.

Le sue funzioni sono vitali per una corretta operatività del trasformatore, in quanto agisce come agente refrigerante ed isolante, proteggendo la carta isolante.

La carta isolante è la parte più vulnerabile di ogni trasformatore. E’ fatta di cellulosa e comincia a degradarsi dal giorno stesso dell’installazione del trasformatore, in quanto la carta isolante, come l’olio, subisce gli effetti dell’ossidazione e della contaminazione, che minano le sue proprietà.

Non possiamo arrestare questo processo, ma possiamo rallentarlo, ed è qui che interviente il purificatore dell’olio isolante.

Manutenzione del trasformatore con il purificatore dell’olio isolante

La carta danneggiata non resiste più ai picchi di tensione o ai cortocircuiti. E’ importante capire che il trasformatore dura quanto la sua carta isolante.

Come già affermato, l’olio isolante si deteriora per tutto il tempo in cui il trasformatore è in uso, e non possiamo evitarlo: ecco perchè ad un certo punto della vita del vostro trasformatore, avrete necessità di usare un purificatore dell’olio isolante.

I contaminanti che di solito troviamo nell’olio dei trasformatori sono:

  • Acqua
  • Gas
  • Particelle solide

Tutti questi elementi possono essere eliminati con i purificatori degli oli isolanti della GlobeCore.

Forse qualcuno di voi pensa che sia più semplice sostituire l’olio del trasformatore che non purificarlo. Non lo è, per varie ragioni.

Sostituendo l’olio, il primo svantaggio che si incontra è dover disattivare il trasformatore.

Con il purificatore dell’olio isolante della GlobeCore, non c’è necessità di disattivare il trasformatore, quindi si può lavorare l’olio con la macchina accesa.

In più, per cambiare l’olio si ha bisogno dell’aiuto di circa 10 persone, mentre il purificatore ha bisogno di una sola persona.

In più, con i nostri purificatori, potrete risparmiare I costi di trasporto necessari nel caso della sostituzione dell’olio.

Tutti questi fatti parlano da soli.

La GlobeCore offre una varietà di purificatori di oli isolanti.

Abbiamo sviluppato strumenti dalle differenti capacità produttive per venire incontro ad ogni necessità dei nostri clienti.

Come può un purificatore di olio isolante aiutarvi nella manutenzione del vostro trasformatore? Offrendo I seguenti vantaggi:

  • Elimina l’acqua libera e disciolta
  • Riduce il contenuto di gas
  • Elimina le particelle solide

Per ogni ulteriore informazione, non esitate a contattarci, i nostri esperti saranno lieti di fornirvi tutte le informazioni necessarie.